Materiali – Che materiali lavoriamo?


Stampa 3D:

PLA: è il materiale più utilizzato. E’ un termopolimero generato dalla fermentazione del mais, non è biodegradabile in condizioni naturali . Attualmente è molto usato per la creazione di sacchetti della spesa, quelli che troviamo alla cassa del supermercato.

ABS: questo materiale è un derivato del petrolio. Lo si usa per la creazione di oggetti che devono garantire una certa rigidezza e durabilità e, rispetto al PLA, è meno friabile, sopporta temperature più alte. L’ ABS se riscaldato genera delle emissioni che possono essere dannose per gli esseri umani.

 

Qui di seguito trovi tutti i materiali venduti e prodotti da Zortrax:

Z-Ultrat: E’ un materiale versatile che ti consente di prototipare modelli con le caratteristiche simili ai prodotti fabbricati utilizzando la tecnologia dello stampaggio a iniezione. E’ composto principalmente da ABS con l’aggiunta di Policarbonato che lo rende un materiale forte, stabile, e resistente nel tempo.

Z-PetG: Si tratta di PET lo stesso materiale con cui vengono creati i contenitori alimentari e le bottiglie dell’acqua. È altamente resistente a sali, acidi e alcali, ha anche una grande resistenza agli urti, al tempo e alla luce UV.

Z-PCABS: Nasce dall’unione di due materiali Policarbonato e ABS. Pertanto è estremamente resistente , adatto alla produzione di involucri. È anche resistente a temperature elevate, raggi UV e sostanze chimiche.

Z-Glass: Se hai sempre desiderato creare oggetti che imitassero il vetro, questo è il prodotto giusto. Con Z-GLASS è semitrasparente e crea strutture traslucide.

Laser:

Con il Laser a Co2 siamo in grado di incidere legno, cuoio, carta, cartoncino e plexiglass (solo Polimetilmetacrilato). Tagliamo fino a 6mm di legno con un taglio preciso e pulito. Questo tipo di laser non è in grado di tagliare o incidere metallo

Per informazioni non esitare a contattarci